SALA CARTOGRAFIA

Nero tutto intorno, ci viene richiesto di scendere in profondità, di non rimanere in superficie.
Culture lontane si uniscono in un luogo in cui le energie mirano alla ricerca di un equilibrio ancestrale, primitivo, per riscoprire il cordone ombelicale che ci lega al mondo di cui facciamo parte.
Questo luogo ha la pretesa di chiederti di fermarti, per ascoltare e ascoltarti, ricollegando il nostro io esteriore con quello interiore.

en_GBEnglish (UK)